La notte che hanno sparato ad Obama


La notte che hanno sparato ad Obama ho fatto il pane.

Fuori diluviava, la signora krugman era incazzata perche’ le avevo rubato le ciabattine havanas, Matrix andava in onda con una puntata registrata ore prima su una velina diventata ministro o un ministro diventato velina. Non ricordo.

Ricordo invece che mi faceva male un dente, in alto a sinistra.

Quella sera in palestra avevo sentito uno parlare di Kant a una che gli mostrava un ventre piatto.

Aveva piovuto tutto il giorno prima della notte che hanno sparato ad Obama.

Avevo girato la citta’ in Vespa, sotto al diluvio, con una giacca da sci argento che non mettevo da quando lo skipass lo pagava Pater Krugman.

Nel mio peregrinare sotto al diluvio mi ero imbattuto in un paio di mercati , ogni via ha il suo in questa citta’, una mattina a settimana.

Di fronte ad una bancarella ricolma di zucche c’era un militare, tipo un sottotenente con la sua jeep parcheggiata in tripla fila. Proteggeva la zucca. Accanto c’era un vigile che proteggeva il sottotenente in mimetica. Nessuno pensava a proteggere il vigile.

Insomma, la notte che hanno sparato ad Obama, dopo che anche Vespa aveva finito la sua maratona notturna, ancora mi chiedo cosa centrasse Mara Venier con gli spari ad Obama, mi sono messo ad impastare il pane.

Ho mescolato farina di farro integrale con farina di grano duro, farina 00 e una miscela di lievito, acqua tiepida, latte e olio.

La notte che hanno sparato ad Obama ho ricevuto diversi sms . Il primo diceva “visto?”, il secondo “ho paura”, il terzo “lo sapevo”, il quarto era il risultato di fiorentina-inter.

La notte che hanno sparato ad Obama ho pensato che devo guardare meno Tv e mangiare meno jogurt greco.

Poi la signora Krugman ha chiamato al telefono fisso chiedendo di abbassare il volume, anzi, di spegnere la tv e venire a letto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...