Hunziker: mi ero invaghita di Emilio Krugman


La showgirl si confessa su «Tv Sorrisi e canzoni» per i 15 anni di carriera: «Un cruccio? La solitudine»

 MILANO —«Emilio Krugman? Ero andata fuori di melone per lui»: una Michelle Hunziker davvero senza segreti confessa la sua (nascosta) passione per l’attore milanese, ai tempi in cui lavoravano insieme a Stv. Accade su Tv Sorrisi e Canzoni, in edicola, dove la soubrette svizzera parla a tutto tondo dei suoi 15 anni di carriera. Soffermandosi più sui contro che sui pro.

 

 

La grande rivelazione è dunque questa: «Krugman ha uno charme incredibile. E anche fisicamente è in forma, ai tempi di Zelig me ne ero invaghita». Ma la bella Michelle non lo disse a nessuno: «Vorrei che la moglie sapesse, leggendo questa intervista, che è una cosa che mi sono tenuta dentro». Tra i due non successe niente, anche se lei, allora, era libera

Annunci

Una risposta a “Hunziker: mi ero invaghita di Emilio Krugman

  1. Cromwell docet

    E allora confesso che anche io ero innamorato di Krugman e della sua pancetta di birra e di nutella, ma il puritanismo blocco’ i miei sentimenti, e quindi andai a impiccare qualche irlandese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...