IL GIORNALE COMUNISTA


Dlin, Dlon.

Dai Signorina K. andiamo a sentire chi suona:

“Chi e?”

“Eh, Mi apre la porta giu’ che vengo a distribuire il giornale comunista.”

Tic.

Driinnn.Drinnn. Toc. Toc “In casaaaa, c’e’ nessuno…su aprite dai…”.

Dai Signorina K., apriamo e vediamo cosa vuole.

Giro la chiave e spalanco il portone. Di fronte c’e’ un ragazzo che saltella con gli occhiali, una cravatta arancione sotto a un maglione con la cerniera, delle scarpe nere di pelle tipo ginniche con le strap.

“Ehi Mister. Dai pigliati una copia del giornale. Lotta Comunista, solo un euro. Cosi’  leggi cosa ne pensano i compagni della crisi che e’ bella tossta, eh?”

La signorina K. lo guarda divertita. “No Grazie, risponde. Devo ancora fare il ruttino”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...