LA GIUSTIZIA DEL CARO LEADER.


Appunti minimi dal 2009. Dopo aver speso la primavera a promettere new town e l’estate a querelare chi gli dava del puttaniere, anche se non ha mai smetito di esserlo, l’ossessione giustizia ha turbato l’autunno del Caro Leader. Quei comunisti della corte costituzionale hanno osato bloccare l’ennesima legge che si e’ fatto per governare senza essere assillato dai processi sulle sue maracelle da imprenditore: mazzette, fondi neri, concussione, corruzione. Insomma le solite cose, cosi’ fan tutti. Le palle le rompono solo a lui perche’ non hanno altri modi per sconfiggerlo. Poi pure sti cazzo di pentiti a rompere le balle con il suo sottosegretario casertano che fa jogging tutte le mattine e il pomeriggio risponde alle richieste della camorra. Insomma, sta giustizia va riformata. Ecco la novita’:

la giustizia e’ troppo lenta. Su questo siamo tutti d’accordo.

Il disegno di Legge: se un processo non si conlude entro due anni dal rinvio a giudizio allora scatta la prescrizione: il reato non e’ piu’ punibile

In pratica: Invece di rendere piu’ veloce il giudizio, di eleminare burocrazie e scartoffie inutili per i magistrati, accellerare le udienze, informatizzare il sistema, si decide di mettere i lucchetti ai tribunali e fischiare la fine. Per la serie: se non ti sbrighi, cazzi tuoi signor magistrato comunista.

Una scelta simile sarebbe grave anche se fatta in buona fede. E invece no, ancora per i suoi problemini giudiziari. Per non farlo condannare nel processo Mills si permette di farla franca a un sacco di gente, compresi quelli della Tyssen per il rogo di Torino e i benefattori della Eternit….

Andiamo avanti col Cristo che a processione se ingruma

Invece di

Annunci

2 risposte a “LA GIUSTIZIA DEL CARO LEADER.

  1. Tranquilli, in compenso tra poco Silvio nostro presenterà un disegno di legge che eliminerà per sempre l’eiaculatio precox.
    Speriamo…

  2. IDENTICO A PROPOSTA FINOCCHIARO RPECEDENTE LEGISLATURA..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...