SEDICI E ZERO NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOVE


Lunedi’ prima di Natale.  Gli squaletti della finanza scompaiono improvvisamente dalle proprire scrivanie per urgenti meeting non meglio identificati, conference call di circostanza e runioni informali con le proprie fonti. Li puoi ritrovare tutti in corso vittorio Emanuele alla ricerca di una speficia felpa taglia M di Abercrombie and Fitch con scritto “Magic Mountains” per la figlia sedicenne, un brillocco a caso basta-che-si-veda che-è- molto-costoso per la moglie cinquantenne e un perizoma leopardato per l’amante trentaduenne.

Nell’open space degli Amerikani si discute animatamente sull’utilità di un orologio-sveglia: un parallalepipedo bianco che segna l’ora a caratteri cubiatali e, premendo un pulsante  grande quanto tutta la superfice superiore dell’apparecchio, scandisce, a volume incredibilmente alto,  l’ora, i minuti,   la temperatura e l’umidità nell’aria. Il tutto a soli 24 euro e 99 centesimi.

 “SONO LE SEDICI E ZERO NOVEEEEEEEEEEEEEEEE! 24,7 GRADI CENTIGRADI, UMIDITA’ DEL 31 PER CENTO” 

“E’ il regalo per mia nonna, novantenne e mezza cieca.”

 “Si va beh, tra un po’ anche sorda”.

“SONO LE SEDICI E DIECIIIII! 25.1 GRADI CENTIGRADI, UMIDITA’ DEL 32 PER CENTO”

“Scusate, sopportatemi per due minuti colleghi, devo settare l’orologio della nonna.”

“Sopportiamo da DIECI anni cara collega,”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...