O’GARA


Bisogna godere fino in fondo ogni istante di fugace e piena felicità, saltando come un pazzo sulla poltrona, nell’accappatoio che ha la tua età, con le palle che sobbalzano giocose accompagnando il movimento sgraziato del corpo.

Vale la pena assaporare questa gioia fino in fondo, gridando solo nel salotto di pater krugman: metaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa metaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa metaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa schiacciala fresh and clean schiacciala giuuuuuuuuuuuuuu””””””………….. ireland ireland togheter standing tallllllllllllllllllllllllllllll e Fontane sembra lansdowne road mentre passa il treno e il duca conte broccola la ragazzina davanti mentre il nano romagnolo piscia l’ennesima guiness con il macaco ridens che ormai si chiama caccamo da qualche anno.

Non ti devi perdere un’istante di questo folle momento di esultanza Emilio, perchè lo sai che nella vita c’è sempre uno alto, bello e pettinato che te la mette in mezzo ai pali e una signora di trevignano che ti tampona a ponzano di fronte a una pizza al taglio lasciandocti addosso quel piacevole dolore al collo che ti mancava dai tempi di Cesano, dagli ottanta minuti con il bote a stringerti per i fianchi e la mano di john lennon stretta da dietro sulle pallle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...