FINE.


Dobbiamo avere il coraggio di ammetere che ogni cosa, prima o poi, finisce. E non si puo’ far nulla per imperdirlo, non ha senso aggrapparsi disperati alle tende di un sipario che si sta per abbassare. L’unica cosa che possiamo fare e’ accettare la fine senza rancori e tenerci stretti preziosi ricordi.

Vale per tutto, piccola K : dalle grandi passioni alle amicizie, dal video di Caparezza  all’episodio sulla nascita di Barbamamma, dal mais giallo nel piatto verde ai soffioni cresciuti nell’erba spellacchiata di Corso Indipendenza.

La loro stagione e’ finita. E’ inutile che mi tiri per la manica verso l’angolo delle panchine dove si preparano alla notte i senzatetto. Non ha senso continuare a cercare tra merde di cani, cartoni di Tavernello e polveri sottili, i soffioni non ci sono piu’.

Dovra’ passare tutta una rovente estate, i diluvi di settembre, il cambio dell’ora, il freddo e la nebbia, Jul Tomten e le tristi principesse di carnevale, prima che i prati tornino a riempirisi di fiori gialli di tarassaco e tu ne potrai soffiare al mondo i frutti, quanti ne vorrai, fino all’ora del bagno.

Annunci

Una risposta a “FINE.

  1. Mi piace! a no xe facebook? va ben, me piaxe ‘o stesso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...