QUESTO BLOG STAVA MORENDO


Questo blog stava morendo,

Le mi solite masturbazioni: il basilico d’estate, la nebbia d’inverno, corse e merda al parco, piccola e grande K. ‘Sto ridicolo vizio snob di trovare la poesia dappertutto, su gocce di pioggia – pesanti come il silenzio – che cadono inserobali sul vetro sporco di questa utilitaria ammaccata.

Questo blog stava morendo,

mi sono ritrovato a scrivere per riempire un buco, per compiacere i miei sei lettori affezionati, per non dispiacere Mater K.

Non ho scritto tutto quello che avrei voluto perche’ troppi conoscono l’altra faccia di Krugman.

Questo blog stava morendo,

poi ho aperto la cassetta della posta e ho trovato il bollettino per la Tarsu, una nuova pizzeria cingalese e una lettera scritta a mano.

“Julie Kholer e Il Viaggiatore Goloso riceveranno parenti e amici, dopo la cerimonia, ai Giardini di Via Palestro, Sabato 15 ottobre alle ore 17. RSVP”

Questa non me la posso proprio perdere.

Infine mi sono svegliato

Advertisements

10 risposte a “QUESTO BLOG STAVA MORENDO

  1. diobo’

  2. Il Viaggiatore Goloso?? Oddio.

  3. Come oddio? Almeno il Viaggiatore Goloso si è visto «La mariée était en noir». ;-)

  4. capisco che potrebbe sembrarvi una domanda bizzarra: ma chi accidenti è il Viaggiatore Goloso?

  5. emilio krugman

    poco attenta lettrice, vedi sopra…

  6. …riletto… e ancora non ho capito chi sia…

  7. mannaggia, il 15 ottobre ho già un impegno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...